I got it!We use cookies to customize content and advertising, to provide social media features, and to analyze traffic to our site. We also share information about your use of our site with our trusted social media, advertising and analytics partners. Read more.

Gianmaria Testa Lyrics
"Veduta Aerea"

/ 5
0 reviewers
Do you like this song?
(click stars to rate)
save!

my lyricsbox
Di questa veduta aerea
non rimane quasi niente
il fantasma del campanile
adesso non sorride
planando e riplanando
sulle colline antiche
non incontri che cappelli di paglia
consumata
i bicchieri sono vuoti
ma nessuno se ne avvede
i bicchieri sono vuoti
e nessuno se ne avvede
e tu
cosa farai domani

Di questa stagione andata
non dimentico pi? niente
se settembre non si ostina
a cancellare
parlando e riparlando
di quel ch'? appena stato
mi tolgo controvoglia il sale
dalle mani
i bicchieri erano pieni
e qualcuno li ha bevuti
i bicchieri erano pieni
ma qualcuno li ha bevuti
ora lo so
cosa farai domani
This song is from the album "Alter Latitudini".