I got it!We use cookies to customize content and advertising, to provide social media features, and to analyze traffic to our site. We also share information about your use of our site with our trusted social media, advertising and analytics partners. Read more.

Carmen Consoli Lyrics
"Eco Di Sirene"

/ 5
0 reviewers
Do you like this song?
(click stars to rate)
save!

my lyricsbox
Sorde e implacabili sirene
davano il triste annuncio
mentre il tramonto inondava
i viali deserti
gli oscuri presagi
giochi di potere sulla nostra pelle
su quelli uomini armati di romantici ideali
qualunque sia il compenso
non restitura' mai il giusto

saremo pronti a celebrare la vittoria
e brinderemo lietamente sulle nostre rovine
saranno in pochi a riscattarsi dalla poverta'
a rallegrarsi della gloria per quanto infinita

L'eco tagliente di sirene
sulle ferite aperte
aspettavamo impotenti gli attacchi nemici
(e) forse per l'ultima volta
giochi di potere sulla nostra pelle
sulle infanzie sciupate,violentate
irrimediabilmente
chi paghera' per questo
chi ne portera' il segno

saremo pronti a celebrare la vittoria
e brinderemo lietamente sulle nostre rovine
saranno in pochi a riscattarsi dalla poverta'
a rallegrarsi della gloria per quanto infinita
sconfitti e vincenti
ricostruiremo sconfitti e vincenti
This song is from the album "Per Niente Stanca - The Best Of" and "Mediamente Isterica".